“Kvaratskhelia piaceva a parecchi club, Paratici l’aveva adocchiato”, le parole dell’intermediario

Gennaro Di Nardo, uno degli intermediari chetano reso possibile il trasferimento di Kvaratskhelia al Napoli, ha parlato ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli. Ecco un estratto:

“Kvaratskhelia ha avuto grande capacità di adattamento, il suo è un calcio universale, sta andando tutto bene. Il Napoli è stato bravo a prenderlo, lui in seguito ha giocato in Russia che non era un torneo di secondo livello [..] E’ un 2001, si sta tuttavia formando a livello fisico e in Italia può crescere tatticamente con Spalletti”.

“Se c’era la Juventus prima del Napoli? Paratici l’aveva adocchiato, era in fase avanzata, ma è meglio per lui che sia venuto a Napoli [..] Zaccardo è stato il primo a conoscerlo, ci siamo incontrati con Giuntoli e Micheli, già ai tempi del Rubin si stava mettendo in mostra, piaceva a parecchi club. Il Napoli è stato il più veloce a bloccarlo avendo già l’ammissione in Champions. Spalletti ha proferito con lui durante la contrattazione”.

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.