La Fiorentina ha rifiutato 12 milioni per Vecino. De Laurentiis non vuole cedere Gabbiadini

C'è la disponibilità della società viola a prendere invece in seria considerazione una contropartita tecnica, che risponde al nome e al cognome di Manolo Gabbiadini

Giuntoli è ritornato alla carica per Matias Vecino. Anche in questo caso la prima reazione alla proposta azzurra è stata un “no”: abbastanza secco, nonostante i 12 milioni cash offerti ai Della Valle. Ma ora si sarebbe aperta una breccia e la trattativa – si sussurra – sarebbe sul punto di riprendere quota: con la disponibilità della società viola a prendere invece in seria considerazione una contropartita tecnica, che risponde al nome e al cognome di Manolo Gabbiadini. Lo scambio piace molto alla Fiorentina, disposta a privarsi anche subito di Vecino pur di arrivare all’attaccante del Napoli. Affare fatto, allora? No, perché in questo caso le perplessità sono del club azzurro, che crede parecchio nel suo giocatore e non se ne priverà così facilmente.

fonte: repubblica

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.