La storia di Kvaratskhelia diventa un docufilm, visibile da novembre

La storia di Kvaratskhelia diventerà un docufilm.

A riportarlo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che riporta il viaggio della giornalista georgiana Salome Benashvili, in questi giorni a Napoli per raccogliere materiale su Khvicha.

“La sua Georgia lo incorona a mito e la giornalista Benashvili ha deciso di rendere immortale la storia del suo connazionale dedicandole un film. La giornalista è in giro per i vicoli di Napoli, respira e tasta con mano la kvaramania e l’esplosività della passione dei tifosi partenope”, scrive il quotidiano.

Ha raccolto materiale che ci si potrebbe girare una serie, ne siamo certi. – continua la Gazzetta – Ma non basta: perché poi la giornalista georgiana andrà ad incontrar proprio lui, Kvicha Kvaratskhelia, l’idolo dei due mondi, quello napoletano e quello georgiano, che ha conquistato l’Europa intera. Il docufilm sarà visibile a partire da Novembre e sarà fruibile sui social”.

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.