Lettera del Napoli Club “Cuore azzurro” di Cambiano al Prefetto di Torino

Riceviamo e pubblichiamo una lettera inviata dal presidente del  Napoli Club “Cuore Azzurro” di Cambiano al Prefetto di Torino:

 

“Alla cortese attenzione del Prefetto di Torino Dott. Alberto Di Pace

Egr. Dott. Di Pace, mi chiamo Pietro Mitrione e sono il Presidente del NAPOLI CLUB “cuore azzurro” CAMBIANO-TORINO. Il nostro Sodalizio rappresenta più di 300 famiglie di origine Napoletane o provenienti dalla nostra comune terra: la Campania. Il nostro è un Club composto da donne, uomini e bambini che ripudiano la violenza e che sono animati dalla sola passione per i colori della squadra Partenopea e dall’ amore per la nostra città d’origine. Fin dalla sua fondazione, il Sodalizio che rappresento ha sempre tenuto rapporti civili e di comune rispetto con tutte le Associazioni locali, anche nel raggio più allargato di Torino e del Piemonte. Mai abbiamo dovuto registrare problemi di ordine pubblico nè mai nessun nostro associato si è reso responsabile di eventi di tale genere. Le scrivo questa lettera perché avverto, in questo momento, l’esigenza di esternarle la nostra preoccupazione per il prossimo 20 Maggio. Come Lei sicuramente saprà, in quella data si svolgerà a Roma la gara Juventus-Napoli, finale di Coppa Italia, ed il nostro Club sta organizzando la trasferta in pullman per tale evento. Nei 2 autobus predisposti non ci saranno scalmanati nè persone spinte dall’odio ma solo giovani, anziani, donne e bambini che si sposteranno per assistere ad un evento sportivo atteso da anni. Sono sicuro che tutto sarà fatto da parte delle Forze dell’ Ordine e che sarà messo in atto ogni accorgimento per scongiurare ogni tipo di problematica, che mai sarà dal nostro Club provocata, ed è per questo che le chiedo gentilmente una sua autorevole rassicurazione in tal senso. In quel giorno, molto probabilmente si muoveranno alla volta di Roma anche pullman di tifosi della Juventus e quindi da questo parte la mia preoccupazione, per la responsabilità che sento gravare sulle mie spalle. Nel contempo voglio fare un appello a tutti i tifosi napoletani affinché quella del 20 Maggio sia solo una bella giornata di sport; che tengano bene presente, al di la del risultato, che la ragione, la civiltà ed il rispetto sono le cose che differenziano l’ Umanità dalla barbarie.

P.S. Sono a sua disposizione per ogni collaborazione”.

Cambiano (TO)
05/4/2012 Pietro Mitrione
Presidente del NAPOLI CLUB “cuore azzurro” CAMBIANO-TORINO

 

 

La Redazione

A.F.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.