Marotta: “Higuaìn voleva esserci a tutti i costi. Litigi nello spogliatoio? C’è tanta invidia e su Alex Sandro…”

"Alex Sandro? Chi non vuole restare, può andar via"

Giuseppe Marotta, dg della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport a pochi minuti dal fischio d’inizio di Napoli-Juventus. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Higuaìn? Lui stesso ha contribuito a questa rapida guarigione, ha dimostrato grande professionalità. Può risentirne ma ha voluto esserci a tutti i costi, è una soddisfazione per noi e può portare un apporto importante alla squadra. Questa e quella di martedi sono due partite importanti ma diverse. Ci sono tre partite ravvicinate di altissimo prestigio, l’allenatore sceglie valutando al meglio le situazioni del momento e valutando l’avversario di turno. Se gioca Asamoah allora Allegri avrà le sue ragioni, non vale solo per Alex Sandro ma anche per altri calciatori. Cos’ha il Napoli più della Juve? Loro hanno fatto un cammino straordinario così come l’Inter, noi stiamo ripetendo quanto fatto l’anno scorso. Siamo stati la volpe, adesso dobbiamo essere il cacciatore. Il discorso scudetto va definito ancora, mancano tante partite. Litigi nello spogliatoio? Nello sport vanno contemplate certe dinamiche. Noi non ne abbiamo bisogno, la risposta di Allegri è stata certamente ironica. Credo che ci sia una cultura serpeggiante d’invidia, non ci tocca per niente. La società è vigile e attenta nel supportare l’attività quotidiana dei calciatori. Alex Sandro? Se un giocatore chiede di essere ceduto noi siamo favorevoli al trasferimento, se un giocatore, dico in generale, rimane insoddisfatto allora per noi è possibile cederlo. Questo periodo di forma non brillante di Alex Sandro è legata a motivi suoi personali, sappiamo che può are di più. Abbiamo dei sostituti all’altezza”.

 

 

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.