Il Mattino esalta la difesa azzurra: “Reina non è mai stato così in forma, Koulibaly e Ghoulam che leader”

Il Mattino esalta la difesa azzurra: “Reina non è mai stato così in forma, Koulibaly e Ghoulam che leader”

Alla faccia di che pensa che la miglior difesa sia l’attacco. Ora il Napoli sa difendere, e anche bene. I numeri delle prime cinque gare ufficiali della stagione parlano chiaro. Due gol subiti a fronte dei 13 realizzati. La tendenza rispetto a una stagione fa non si è invertita, perché il Napoli continua ad essere una macchina da gol, ma quanto meno il numero delle reti incassate si è drasticamente ridotto. Tanto più che in partite chiave come quelle di andata e ritorno del preliminare di Champions contro il Nizza, la porta di Reina è rimasta inviolata.
A proposito: il portiere spagnolo non è mai sembrato minimamente turbato dalle voci circolate per tutta l’estate e relative al suo mancato rinnovo di contratto (andrà in scadenza nel 2018). Ha risposto con i fatti, anzi con le parate. E che parate. Contro il Bologna domenica sera è stato decisivo con almeno due interventi fondamentali: uno per tempo. Prima sulla punizione dal limite calciata da Verdi, e poi sul tiro a botta sicura di Destro lanciato in campo aperto.
Non pervenuti al momento Maksimovic, Tonelli (non convocato per Bologna ed escluso anche dalla lista Champions) e Mario Rui. Ghoulam è partito fortissimo con la solita spinta sulla sinistra e tanti palloni al centro per i compagni. Il suo binario e quello di Insigne si sono scambiati già tante volte lì sulla sinistra a dimostrazione del fatto che l’intesa tra i due funziona a meraviglia.
Magari con l’inizio della Champions – domani sera il match d’esordio in Ucraina contro lo Shakhtar – ci sarà qualche ulteriore occasione per avere più spazio anche in campionato.
È evidente che ora Sarri sembra aver trovato la quadratura del cerchio con idee chiare e un progetto tattico ben definito. Con Reina che ha ritrovato la serenità e i giusti stimoli, con Koulibaly sempre più leader, con le accelerazioni di Ghoulam e gli inserimenti graduali dei nuovi. La difesa è la nuova certezza: ora il Napoli non sa solo fare gol, ma ha imparato anche come non prenderne.


La redazione di IamNaples.it

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google