Mazzarri: “Come dicono i tifosi: «Amma vencer’». Dossena: “Ho una grande voglia”

Alle ore 14 di oggi è andata in scena la consueta conferenza stampa prepartita del tecnico del Napoli, Walter Mazzarri. Il mister del Napoli, insieme all’ex di turno Andrea Dossena, ha parlato riguardo l’attesissima sfida di domani alle 19. Ecco le dichiarazioni da loro rilasciate ed evidenziate dalla redazione di Iamnaples.it:

MAZZARRI: Domani servirà una gara perfetta contro una compagine del calibro dei Reds. Loro sono esperti e conoscono bene questo tipo di competizione e per questo dovremmo impegnarci tanto per portare a casa il risultato. Esprimiamo il meglio di noi quando siamo in possesso palla, per questo dovremo cercare di avere il pallino del gioco. Tuttavia, incontrare una squadra così importante come il Liverpool è un’ulteriore passo di crescita per la nostra società, per i nostri giocatori e per il nostro ambiente. Dobbiamo tenere alto il nome del Napoli in Europa, ma senza trascurare il campionato che resta il nostro primo obiettivo. Europa League o Campionato? In questo periodo dell’anno non si possono fare scelte, dal canto mio posso solo assicurare il massimo impegno in entrambe le competizioni. I complimenti di Rafa Benitez? Ringrazio vivamente il tecnico dell’Inter e colgo l’occasione per complimentarmi per la sua competenza e mentalità di gioco: riesce a rispecchiare il mio credo calcistico. Cavani? Edinson è un grande e quest’anno ci sta dando una grande mano. Qualche merito, però, lo voglio prendere: qualsiasi squadra allenata dal sottoscritto ha sempre avuto un attaccante prolifico, questo perchè il mio staff mette il centravanti nelle condizioni di fare quanti più goal è possibile. Gerrard e Torres? Non mi sembra che il Liverpool sia solo questi due calciatori. Non si possono sottovalutare gente del calibro di Babel, Jovanovic, Cole, Ngong. Hodgson non sta snobbando il Napoli, tutt’altro. L’allenatore del Liverpool ha scelto la squadra che gli dà più garanzie per affrontarci. Il tridente? Hamsik, Lavezzi e Cavani possono essere considerati più titolari di altri, ma se saranno o meno in campo domani, dipende solo da loro. Saranno loro stessi ad indicarmi quanto possono dare alla causa del Napoli. La vigilia? Accanto a me c’è Dossena che può testimoniarlo: vivo ogni vigilia ugualmente, sono un martello e trasmetto la mia voglia alla squadra. La pressione della piazza? Quando ho scelto Napoli ero consapevole dell’amore morboso dei tifosi. Quando incontro qualche tifoso mi viene sempre detto: “Mister, amma vencer”, mai che mi dicessero “Mister amma perder”. Scherzi a parte, allenare qui è bello proprio per questo”

DOSSENA: Ha l’aria di chi non sta nei panni l’esterno sinistro Andrea Dossena. D’altronde non ci si poteva aspettare altro dall’ex col dente avvelenato: “Affrontiamo questa gara consapevoli di essere una grande squadra. Personalmente sto bene, mi sento in forma e voglio dare tanto. Parlo a nome mio e di tutta la squadra: non vediamo l’ora che arrivi domani sera. Ci sono delle partite che le vai a cercare sul calendario, questa con il Liveprool è una di quelle. Sentiamo tutti qualcosa dentro, un formicolio. Mi piacerebbe averlo ogni giorno perchè mi fa entrarre nel calcio vero e mi fa capire che sto facendo qualcosa di importante per me e per la squadra. Per me sarà una partita particolare. Al Liverpool non hanno mai visto il vero Dossena ma ho vissuto un’esperienza fantastica che ricordo con grande piacere e con un po’ di amarezza per non aver dimostrato il mio valore. Domani sera andrò a salutare i miei compagni che hanno capito che persona sono. Ringrazio il Napoli e Mazzarri che mi hanno offerto l’opportunità di rimettermi in gioco”.

Stefano D’Angelo

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.