Mazzocchi: “Prandelli vuole far giocare Insigne al San Paolo. Higuaín? Il suo impatto mi ha sorpreso”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista RAI Marco Mazzocchi. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

Dubito che questa sera vedremo Insigne in campo, Prandelli vorrà preservarlo per consentirgli di giocare ne suo stadio. Roma-Napoli? Da tempo questa sfida non era così importante per la classifica. Mi aspetto una bella partita, tra due squadre che scenderanno in campo solo per vincere. Sono due belle sorprese di questo campionato. La Roma veniva da stagioni fallimentari guidata da un tecnico sconosciuto in Italia. Da parte di Benitez mi aspettavo un ottimo lavoro, ma mi ha stupito l’impatto di Higuaín sul campionato italiano. Nazionali? Credo che siano un problema relativo. Questi sono atleti professionisti che non dovrebbero aver problema nel giocare due partita in una settimana. Qualche complicazione viene fuori quando di mezzo ci sono viaggi intercontinentali. Callejón? L’ha voluto Benitez a tutti i costi. La sua vicenda è simile a quella di Gervinho che, a sua volta, è stata una espressa richiesta di Garcia. In questi due casi è evidente il feeling tra i calciatori ed i tecnici.

La Redazione

L.D.M.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.