Menichini spera nei gol di Djuric contro l’Albinoleffe

I gol dell’attaccante Milan Djuric per il Crotone sono preziosi come diamanti, non tanto perché rari, quanto per una squadra che deve salvarsi ogni rete ha un peso specifico più alto di chi ha un potenziale per competere per alti traguardi. Dopo essere stato protagonista in precampionato Djuric ha dovuto aspettare la decima giornata per poter esultare. Un gol arrivato dopo tanta attesa, ma fortemente voluto:

«Avrei preferito rompere prima il digiuno e arrivare a questo punto del campionato almeno con un paio di gol in più».
Non cerca però alibi per questa sua astinenza da gol, ma fa comunque un’analisi lucida per questa mancanza da parte sua:

«Le sconfitte non aiutano, sia io che la squadra avremmo potuto cominciare meglio questo campionato, ma sono certo che adesso abbiamo imboccato la strada giusta. La vittoria col Gubbio ci dà morale». Il Crotone ha bisogno dei suoi gol per salvarsi così come è stato sabato scorso con un pregevole destro ha regalato la vittoria. Sembra quasi che di gol facili non ne riesca a fare. Da un attaccante alto quasi due metri ci si aspettano le marcature di testa e lui invece dopo aver vinto il premio per il gol più bello della scorsa stagione (una rovesciata da fuori area nella partita che ha visto il Crotone battere in casa l’Empoli per 3-2), è arrivato un altro gol molto bello, un destro a giro, ma soprattutto importante visto che è stato il gol vittoria:

«La cosa più importante sono i tre punti del Crotone certo averli ottenuti con un mio gol fa piacere».

 

Con sole 8 reti il Crotone è la squadra che ha segnato di meno, mancano i gol degli attaccanti e Djuric dice:

 «Dobbiamo provare ad arrivare più vicino alla porta, partendo da troppo lontano diventiamo prevedibili». Ora serve continuità e oggi si va sul campo dell’Albinoleffe: «Non sottovalutiamolo. E’ un avversario difficile, ma noi giochiamo per i tre punti, poi bisogna vedere come si mette la partita, ma sarà comunque importane non perdere».

Anche perché poi nel mese di novembre il Crotone affronterà tutte le big del campionato:

 «Sulla carta sono partite molto toste, ma noi giocheremo per vincerle tutte».

La Redazione

A.S.

Fonte: Corriere dello Sport

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google