Cerca
Close this search box.

Mihajlovic: “Spero che con la Juve sarà una partita combattuta”

Le parole in conferenza stampa

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, alla viglia dell’ultima di campionato contro la Juventus, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la partita. “Penso sarà la partita più vista di domani. Avranno le motivazioni alle stelle. Nelle ultime partite hanno fatto bene e hanno messo in campo molta più intensità. Noi faremo di tutto per fare la nostra partita ed essere presenti sia fisicamente ma soprattutto mentalmente. Sarà una partita spero combattuta. Ieri sono andato a fare una visita di controllo in ospedale e mi hanno dovuto addormentare. Mi hanno svegliato nel momento in cui stavo sognando che Dybala stava per tirare il rigore per la Juve, sullo 0-0. Non so com’è finita, chissà se questo sogno significa qualcosa”.

Sulla formazione. “Domani in porta gioca Skorupski. Ravaglia? Col Genoa non è stato valutabile. Con il Verona l’ho visto migliorabile coi piedi ma per il resto ha fatto bene. Vignato? Mi aspetto che giochi e che si diverta e questa è la cosa più importante. Anche perché ai brasiliani se si toglie il divertimento è finita. Questo me lo aspetto da lui come da tutti gli altri Svanberg? Lo recuperiamo”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.