Milan-Juve, al 45′ è 0-0. Per ora meglio i rossoneri

Milan-Juve, al 45′ è 0-0. Per ora meglio i rossoneri

Ai punti vincerebbe il Milan, però al quarantacinquesimo – dopo un minuto di recupero – il risultato è 0-0. Come nel derby partenza a razzo della squadra di Pioli che, in cento secondi, fa capire che l’annebbiamento del derby sembra passato, partendo entrambe le volte dalla sinistra con un Theo Hernandez che viene chiamato sempre in causa. Rebic sventaglia per Ibrahimovic che, di testa dal limite, non mette apprensione a Buffon. Lo fa Kessie poco più tardi, dopo una bella giocata del francese su Pjanic, sfoderando un destro dalla distanza che finisce fuori di pochissimo. Il Milan pressa alto e recupera il pallone, con Rebic che appare decisamente brillante: ancora da fuori, stavolta il portiere juventino deve metterci i pugni


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google