Milan, Piatek si presenta: “Voglio portare il Milan in Champions, da piccolo ero fan del club”

Su Milik: "E' un ottimo giocatore, posso giocare con un secondo attaccante accanto a me"

Krystofz Piatek, centravanti del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella sua conferenza stampa di presentazione:

Su Gattuso: “Voglio allenarmi duramente, non è un problema cambiare allenatore”.

Sul primo contatto con il Milan: “Il calcio è così, presumevo che dopo aver segnato 13 gol altri club si sarebbero interessati a me, non pensavo fosse il Milan ma così è il calcio, un po sorprendente”.

Su Milik: “E’ un ottimo giocatore, posso giocare con un secondo attaccante accanto a me, sono sempre pronto”.

Sul gioco del Milan: “Ricordo due gare quest’anno, una con la Samp e ho visto una grande sfida ad alti livelli. Vinta 3-2 ed è stata una bella partita. Spero di vincere anche io molte partite”:

Sul sogno di venire al Milan: “Non mi sembrava possibile venire al Milan. E’ davvero un sogno, un grande onore. La leggenda? Mi è sempre piaciuto Leonardo”. Sull’essere pronto: “Sono nato pronto. Farò di tutto per portare il Milan in Champions. Lotterò in campo per il Milan” 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.