Moreno Ferrario: “Il Napoli è più forte degli errori arbitrali”

Interviene ai microfoni di Radio Marte l’ ex calciatore del Napoli degli anni ’80 Moreno Ferrario sul momento degli azzurri. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it.:

“L’infortunio di Campagnaro non ci voleva perchè era in un ottimo stato di forma, ma il Napoli deve dimostrare da qui alla fine che anche i panchinari possono essere decisivi. Il Napoli sta subendo dei torti arbitrali, questo è vero, ma per ottenere degli obiettivi deve essere più forte delle avversità e andare avanti per la propria strada. I presidenti, quando si lamentano della Prova tv, mi fanno sorridere, perchè prima hanno lottato per averla ed ora non la vogliono più; si devono accettare i pregi e i difetti del mondo del calcio, purtroppo è così. La squadra di Mazzarri sta facendo benissimo, vive solo un momento di appannamento fisiologico che doveva capitare ma con il ritorno di Lavezzi sarà più facile ritornare alla vittoria. Negli anni ’80 c’erano gli errori della classe arbitrale, ma noi facevamo finta che non ci fossero, perchè avevemo il giocatore migliore del mondo e vincevamo sul campo contro tutto e contro tutti. Se il Napoli vuole diventare una “big” del campionato, deve farsi scivolare addosso queste situazioni e giocare a calcio come sa realmente fare”

La Redazione

A.S.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.