M’Vila, scatta l’offensiva dell’Inter: offerti due giocatori per il centrocampista francese

E’ definitivamente scattata l’offensiva per M’Vila. L’Inter, infatti, oggi ha avuto un significativo contatto con il Bologna, con argomento le comproprietà di Khrin e Taider. Il club nerazzurro è orientato a riscattare entrambi, in modo da poter offrire l’algerino, attualmente in Brasile con la sua nazionale, al Rubin Kazan in cambio del centrocampista francese. Possibile che l’operazione venga imbastita con la formula dello scambio di prestiti. Altrimenti, in caso di trasferimento a titolo definitivo, l’Inter potrebbe aggiungere Kuzmanovic o Campagnaro, per ridurre il conguaglio economico. Tornando al Bologna, per il doppio riscatto, il club di corso Vittorio Emanuele è pronto a restituire la propria metà del baby Capello (l’anno scorso in Primavera) e quella degli altri giovani inseriti la scorsa estate nell’operazione Taider, ovvero Romanò e Bandini. Khrin, invece, sembra destinato a restare nell’organico di Mazzarri: sarà uno dei 4 elementi usciti dal vivaio nerazzurro da inserire nella lista Uefa. Nulla da fare per Berni, invece, che nel settore giovanile interista è rimasto 2 anni e mezzo invece dei 3 necessari.

PRECEDENZE. Intanto resta in sospeso il destino di Rolando. Tra Inter e Porto continua ad esserci una certa distanza (un paio di milioni circa), ma soprattutto il club nerazzurro vuole capire le intenzioni di Ranocchia. A lui, infatti, va la precedenza, nella speranza che sposi il progetto interista, con già pronta la fascia di capitano, rinunciando all’offerta più sostanziosa della Juventus.
Peraltro, a sostegno ci sarebbe pure un discorso tattico. Se Mazzarri dovesse davvero puntare sulla difesa a 4, allora 5 centrali (Vidic, Juan Jesus, Andreolli e Campagnaro e l’azzurro) potrebbero bastare. A meno che, come in verità preferirebbe il tecnico di San Vincenzo, non venga trovata una sistemazione a Campagnaro. Ad ogni modo, se come sembra Ranocchia è destinato a tornare tra qualche giorno in Italia, il suo futuro potrebbe essere stabilito già la prossima settimana.

ADDIO. Per concludere, nell’ambito degli avvicendamenti tra lo staff della prima squadra, ieri hanno lasciato anche i fisioterapisti Galbiati, Sessolo e Galli.

Fonte: Corriere dello Sport


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.