Napoli-Bologna 3-2, le pagelle di IamNaples.it: Osimhen e Lozano cambiano la partita

Vittoria importantissima per il Napoli, la decima consecutiva tra Serie A e Champions League, che arriva con un 3-2 incredibile contro il Bologna. Tanta ansia dopo la papera di Meret, poi Osimhen, il migliore in campo, firma il gol vittoria. Ottimo impatto anche di Lozano, mentre Kvaratskhelia si conferma inarrestabile. Le pagelle di IamNaples.it.

Meret 4,5: Subisce un gol evitabilissimo con una papera, ma l’errore più grande è il non sapersi riprendere e rientrare in partita. Toglie sicurezza al reparto con uscite a vuoto. Emblematico Kim che lo spinge dopo che ha fermato un pallone fuori area.

Di Lorenzo 6,5: Soffre più del previsto poiché aiutato pochissimo da Politano, nella ripresa è un treno, ma non è un cyborg e quindi accusa la stanchezza nel finale come tutti.

Kim 6,5: Sempre puntuale nelle chiusure le poche volte che Juan Jesus viene saltato. Riesce a pulire sempre situazioni sanguinose non preoccupandosi di buttare il pallone fuori. A un certo punto se la prende con Meret per una sciocchezza fuori area.

Juan Jesus 6,5: Male sul primo gol del Bologna, si rifà subito segnando il gol del pareggio sul finire del primo tempo. Soffre un po’ Zirkzee che fa una gran partita, ma è resta dentro alla partita fino all’ultimo andando spesso in anticipo sull’avversario.

Mario Rui 6: Quando si tratta di impostare l’azione è come un regista sulla fascia, nel complesso buona prova, meno brillante delle altre. Viene sostituito nel finale per la stanchezza e per dare più fisicità al reparto. Dal 76′ Olivera 6: Porta fisicità e cazzimma, non tira indietro la gamba, nemmeno quand’è il momento di un fallo che spezza il gioco avversario.

Ndombele 6: Non è facile sostituire Anguissa, nel momento di massima spinta offensiva dialoga come deve coi compagni. Sfortunato quand’è il momento di calciare. Sta raggiungendo la forma, per farlo deve giocare. Dal 71′ Elmas 6: Si muove bene e dialoga bene coi compagni, ma dai suoi piedi stava per nascere un altro gol del Bologna.

Lobotka 6,5: Uno dei più importanti del Napoli, difende il pallone con una maestosità pazzesca e propone sempre l’azione davanti con qualità eccelsa. Anche lui, stremato, esce nel finale. Dall’82’ Demme 6: Buon esordio anche se per pochi minuti, è la forza fresca del centrocampo che Spalletti usa quando Lobotka non ne ha più.

Zielinski 7: Quando il gioco si fa duro lui inizia a giocare e lo fa parecchio bene, parla la stessa lingua di Kvara, serve assist come se piovesse ed è sfortunato nell’occasione della traversa.

Politano 5: Non al massimo della forma, si tocca continuamente la caviglia e gioca un primo tempo sotto livello. Non torna mai a difendere e sbaglia un gol pazzesco a porta spalancata. Può fare di più. Dall’intervallo Lozano 7: Cambia la partita, trova il terzo gol consecutivo, è una spina nel fianco della difesa emiliana. Con Osimhen è la mossa decisiva per vincere.

Raspadori 6: Un tiro in porta pericoloso e tanta voglia di far bene, viene però chiuso nella morsa dei tre difensori di Thiago Motta. L’uscita all’intervallo non è una bocciatura, ma al Napoli serviva altro. Dall’intervallo Osimhen 7,5: Un tempo per far capire che in panchina è un leone in gabbia. Firma il gol della vittoria, causa il raddoppia, fa la guerra coi difensori, si fa sentire quando il Napoli prende il 2-2. Migliore in campo.

Kvaratskhelia 7: Non ci sono più gli aggettivi per descriverlo, l’assist a Osimhen è poesia, come i dribbling con il quale supera gli avversari. Non gli riescono sempre, certo, ma deve provarci perché semina sempre il panico.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.