Napoli, il sindaco Manfredi: “Ora è il momento giusto per migliorare lo stadio Maradona”

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli: “Napoli-Eintracht? E’ andata bene, ma a volte giocare con squadre che consideriamo più deboli diventa pericoloso perché si abbassa la tensione. L’Eintracht l’anno scorso ha fatto un’ottima stagione, quest’anno una buona qualificazione per cui bisogna metterci sempre grande attenzione. Il calcio Napoli rappresenta una grande immagine per la città, soprattutto questo Napoli che gioca bene, valorizza tanti giovani ed ha una gestione molto efficiente, quella di De Laurentiis. Questo Napoli rappresenta per la nostra città un bellissimo biglietto di visita e l’esperienza europea credo che valorizzerà ancora di più la città. Un Napoli forte in Europa è una città forte in Europa. Lo stadio di Fuorigrotta è storico, credo che con la società si debba fare un intervento importante, una copertura e questo può essere il momento giusto perchè con una squadra che va molto bene, si ottengono più facilmente capitali e risorse da investire. La Federazione già stava lavorando in prospettiva di una candidatura italiana per gli europei e mi auguro che il nuovo Governo voglia continuare su questa strada. Napoli partecipa a questa idea per avare un sostegno nazionale per il rinnovamento degli stadi. Ne riparlerò con il nuovo Governo, con Abodi che gode della mia stima. Abbiamo l’esperienza di Madrid, Barcellona, Monaco in cui gli stadi vivono tutta la settimana, sono grande attrattori. Napoli ha una grande storia ed una grande passione calcistica e con un buon quadro finanziario si possono trovare soluzioni possibili, il sostegno governativo però è importante. Lo stato di salute del Comune? E’ un malato che sta migliorando. Il patto firmato col Governo ci sta dando una prima agibilità finanziaria. Siamo impegnati in questo concorso perché il personale è ridotto e anziano e se riusciremo a trovare giovani bravi da inserire nell’amministrazione e sistemare la situazione del bilancio avremo quell’agibilità finanziaria e quelle competenze per migliorare i servizi e dare risposte ai cittadini trasformando complessivamente la città di Napoli. Stiamo migliorando a poco a poco la città, la stazione è già migliorata, ma c’è ancora tanto da fare, così come sulla zona aeroporto e del porto. Ce la metterò tutta e insieme riusciremo sicuramente a fare bene”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.