Napoli-Lecce, arbitra Giua: un predestinato al San Paolo

Grande chance di mettersi in mostra al San Paolo per l'arbitro sardo

Domani il Napoli sfiderà il Lecce di Fabio Liverani allo stadio San Paolo. Una partita importantissima per entrambe le squadre, con i partenopei in cerca di punti per conquistare l’Europa e il Lecce che continua a lottare per la salvezza. I giallorossi nell’ultima partita hanno approfittato del contraccolpo psicologico dello 0-7 subito dal Torino in casa contro l’Atalanta, e hanno quindi battuto i granata per 4-0. Il Napoli, invece, ha vinto le ultime tre partite tra Coppa Italia e Serie A -tra l’altro due di queste contro Lazio e Juventus- e sarà senz’altro felice di riaccogliere in campo Kalidou Koulibaly dopo l’infortunio.

L’arbitro della sfida sarà Antonio Giua, nato a Sassari e all’esordio in una partita del Napoli.

L’arbitro Giua ha già arbitrato quindici volte in Serie A, pur avendo solo trentadue anni. Ha conquistato la Serie D a poco più di 20 anni e nel 2014 la Lega Pro, dove ha arbitrato per tre anni prima di passare in Serie B per aver diretto tante partite in modo ottimo. Un predestinato che domani avrà la possibilità di mettersi in mostra in un match molto particolare per entrambe le squadre e di dimostrare la propria bravura anche a chi ancora non è a conoscenza delle sue qualità.

Nico Bastone

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.