Nicolas Córdova: “El Kaddouri al Napoli? Crescerà con Hamsik”

Nicolas Córdova: “El Kaddouri al Napoli? Crescerà con Hamsik”

Omar El Kaddouri (22) è del Napoli. Il giovane talento proviene dal Brescia di Gino Corioni, squadra nella quale ha militato anche Nicolás Córdova (33) dal 2010 fino allo scorso giugno. Il cileno – che vanta un passato in Serie A con Messina, Parma e con la maglia delle Rondinelle – è stato raggiunto dalla redazione diTuttomercatoweb.com per parlare del suo ex compagno di squadra.

Hai giocato insieme a El Kaddouri durante l’ultimo campionato di Serie B, che calciatore ha acquistato il Napoli? “E’ un elemento con grandi qualità e di grande tecnica. Deve sicuramente migliorare sotto il profilo della continuità e sul piano fisico. Non so se sia già pronto per guidare il centrocampo di una squadra importante come il Napoli, ma sicuramente allenarsi con grandi calciatori quali Hamsik e Cavani lo aiuterà a crescere”.

Alcuni addetti ai lavori ritengono che El Kaddouri in prospettiva possa diventare più forte di Hamsik. Condividi questo pensiero? “Lo slovacco è un grande calciatore, ha già giocato in Champions e al Mondiale con la sua nazionale. Sicuramente Omar è più tecnico, ma deve lavorare ancora molto per raggiungere lo stesso livello. Il paragone può reggere fino a un certo punto”.

Passiamo al tuo futuro, sei svincolato dopo l’esperienza al Brescia. Cosa puoi dirci?“Viviamo un periodo di crisi generale, sono in attesa ma le squadre preferiscono puntare sui giovani. Se ci sono state offerte? La situazione è in evoluzione ma i club preferiscono non puntare sui calciatori over 30. Sicuramente qualcosa si muoverà dopo la prima giornata di campionato”.

Se dovessero chiamarti dalla Lega Pro? “Non chiudo la porta a questa soluzione. Sono un calciatore non più giovanissimo ma non ancora a fine carriera; quello di Lega Pro è un campionato comunque competitivo con delle piazze importanti che proveranno a salire in Serie B”.

A proposito di piazze importanti in Lega Pro. Hai giocato a Bari per due stagioni, accetteresti una eventuale offerta del Lecce? “Sinceramente ho parlato col Bari in precedenza e ho dato la mia disponibilità a tornare. Poi è emersa la questione relativa alle scommesse e la pista si è raffreddata. Al momento penso solo a lavorare e farmi trovare pronto nel caso in cui dovesse arrivare una chiamata, ma in linea di massima non rifiuterei nessuna soluzione”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google