Novità Var – Dalla prossima stagione si lavora ad un centro unico a Coverciano

L’AIA ha confermato oggi questa situazione con un annuncio importante

L’AIA ha confermato oggi questa situazione con un annuncio importante: la progettazione di un centro VAR centrale unico, a Coverciano.

“Il centro VAR diventerà anche una vera e propria ‘palestra’ virtuale di allenamento per gli ufficiali di gara, addetti alle funzioni di VAR e AVAR; sarà utilizzato pure in occasione dei raduni tecnici periodici, consentendo agli arbitri una sperimentazione continua e una sempre maggiore familiarità nell’uso di questo importante strumento tecnologico” si legge inoltre sul comunicato diramato dall’Associazione Italiana Arbitri. Non è da escludere che in un futuro non troppo lontano, possa nascere la figura del VAR specializzato, quindi di un arbitro da monitor a tutti gli effetti.

La novità partirà dalla prossima stagione, in cui dunque gli ufficiali di gara che saranno davanti al monitor non dovranno più recarsi sul luogo della partita ma opereranno direttamente da Coverciano, restando collegati con l’arbitro di campo.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.