Occhio a stasera, chi vince la quinta … poi non vince!

Napoli e Roma con un occhio alla partita e l'altro a questo curioso dato statistico

Interessante la cuoriosità che riporta Sky.it e che decisamente potrebbe “sconfortare” i napoletani più scaramantici: statistiche alla mano, chi realizza cinque vittorie nelle prime giornate dopo rischia di non vincere nulla!  “Cinque su cinque: sarebbe un gran colpo – si legge -. Con il turno infrasettimanale Roma e Napoli possono volare ancora più su. Dove quasi nessuno arriva mai: alla quinta vittoria di fila dall’inizio del campionato. Un piccolo record che fa gola a Trastevere e a Spaccanapoli, ma – numeri alla mano – non sempre porta bene”. 

Eterni secondi – L’Inter di Cuper a settembre 2002 parte fortissimo, imbufalita dopo la beffa del 5 maggio. Spinta da un super Bobo Vieri infila 15 punti in 5 partite (contro Empoli, Torino, Reggina, Chievo e Piacenza) e interrompe la striscia vincente soltanto alla sesta giornata, nello scontro diretto con la Juve di Lippi. Che non avrà vinto le prime cinque, ma a fine stagione si porterà a casa lo scudetto lasciando ai nerazzurri un amaro secondo posto.

Revocato – L’altra a riuscire nell’impresa nell’ultimo ventennio è proprio la Juventus. Sotto la guida di Capello, lo squadrone del trio Del Piero-Trezeguet-Ibrahimovic stabilisce il nuovo record di vittorie consecutive da inizio campionato: 9 partite, 27 punti su 27, un filotto che resiste fino alla sconfitta con il Milan. A fine anno i bianconeri chiudono in testa con 91 punti. Ma la stagione è quella sbagliata. Il 2005/2006 è l’anno dell’esplosione del processo del Calcioscommesse: quello scudetto, revocato dalla giustizia sportiva, finisce nella bacheca dell’Inter. E il record dritto nel dimenticatoio.

Ma-Gi-Ca – Dietro la quinta, dunque, non sempre si nasconde un grande spettacolo. Fatti i debiti scongiuri, a Roma e Napoli vorranno senz’altro rimanere lassù, a punteggio pieno, dopo cinque giornate. E per gli azzurri non sarebbe nemmeno la prima volta: ci riuscirono nella stagione ’87-’88 grazie a Maradona, Giordano e Careca. Ma ora chi glielo dice che quella squadra Ma-Gi-Ca, alla fine, arrivò seconda?

La redazione
F.G.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.