Orsato, il rosso pronto per fermare il gioco violento

È l’internazionale Daniele Orsato di Schio a fischiare l’interessante sfida Fiorentina-Napoli, uno dei due anticipi della giornata. Con lui gli assistenti arbitrali Petrella e De Luca, quarto uomo è Tagliavento.
Orsato, 36 anni, sposato, papà di due bimbi, spontaneo e sincero, svolge la professione di tecnico elettronico. Cresce e vive a Recoaro Terme (Vicenza), dove inizia la sua carriera arbitrale in giovane età, presso la sezione Aia di Schio. È alla sua sesta stagione sportiva alla Can di A. In questo campionato vanta 10 presenze, in totale sono 85 i gettoni collazionati nella massima serie. L’ultima gara arbitrata è stata Chievo-Lazio.
Il rendimento conseguito finora è interessante, negli ultimi due mesi Orsato sta dimostrando una maggiore affidabilità. Infatti, dopo la positiva prestazione in Roma-Juve dello scorso 12 dicembre e alla buona conduzione in Milan-Inter del 15 gennaio scorso, è maturato molto, aumentando così l’autostima e la consapevolezza di arbitro autorevole.
In campo internazionale fa il suo debutto nell’ottobre del 2010 dirigendo Armenia-Slovacchia, gara valida per le qualificazioni a Euro 2012. Viene poco utilizzato come arbitro dalla commissione arbitri Uefa nelle competizioni europee (Champions e Europa League), mentre spesso è designato come arbitro d’area. L’ultima gara diretta è stata Paok-Rubin Kazan di Europa League.
Considerati gli impegni nell’ultimo periodo e le convincenti prestazioni offerte, sarà importante continuare ad offrire continuità per ricevere ulteriori designazioni in campo internazionale.
Orsato ha una buona personalità e determinazione. Fischia generalmente 31 falli a partita, utilizza il cartellino rosso per sanzionare il gioco duro.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.