Palermo, arriva la decisione di Ferrero: “Prima che lo dicano gli altri, lo comunico io…”

"Non parteciperò al bando per il nuovo Palermo Calcio"

Tramonta l’ipotesi Massimo Ferrero per il Palermo. L’attuale presidente della Sampdoria, infatti, sembrava intenzionato a partecipare al bando per diventare proprietario del club rosanero, ma nella giornata di oggi si è tirato indietro dalla corsa. All’Ansa, infatti, Ferrero ha dichiarato: “Prima che lo dicano gli altri, lo comunico io per evitare speculazione o fraintendimenti: non parteciperò al bando per il nuovo Palermo Calcio. Mi è parso che le condizioni proposte abbiano a che vedere più con un aspetto politico territoriale che non prettamente calcistico”.

Poi Ferrero ha aggiunto: “Il sindaco Orlando sta svolgendo al meglio il suo ruolo di primo cittadino in questa direzione. Il mio interesse per il Palermo non è di questo tipo: è passionale, manageriale, strutturale. Il mio obiettivo sarebbe stato quello di dare a questa squadra un ampio respiro sportivo nazionale, come racconta la sua stessa storia, oltre che locale. Mercoledì sono stato in città non per fare un carosello, ma perché ho avuto la fortuna di conoscere Pamela Conti e mi sono sentito onorato di vivere al suo fianco un ritorno tra la sua gente”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.