Parma-Lazio 3-1, Una Lazio sottotono punita dall’ex Floccari

Parma-Lazio 3-1, Una Lazio sottotono punita dall’ex Floccari

La Lazio esce dal “Tardini” con una bruciante sconfitta che punisce una prova davvero deludente. Nel primo quarto d’ora il Parma segna due reti con Mariga e poi con Floccari e in entrambi i casi la difesa di Reja è apparsa in grande affanno. La gara sembra non avere storia ma Scaloni, con l’aiuto di una deviazione di Gobbi, accorcia le distanze. Nella ripresa i padroni di casa creano altre palle gol ma la mira sembra non essere perfetta e la Lazio va vicino al pareggio con Kozak ma il suo colpo di testa termina alto di poco. Dal possibile 2-2 al 3-1 ancora con l’ex Floccari che in spaccata batte Marchetti. La Lazio è apparsa in serata no, mai in partita e i suoi attaccanti hanno giocato davvero male. Il Napoli dovrà giocare a ritmi alti, la difesa romana non è impenetrabile; se come sembra mancherà pure Dias bisognerà sfruttare la velocità di Lavezzi e degli altri tenori nello scontro diretto valevole per il terzo posto.

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google