Pieri: “Zaza? Espulsione sacrosanta. Ecco il mio punto di vista sulla presunta disparità di giudizio”

"La non uniformità di giudizio? Vi dico che il problema è..."

L’ex arbitro Tiziano Pieri interviene a Radio Crc. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Non è accettabile che Zaza protesti in quel modo: è giusto punire la sua veemenza con l’espulsione. Cartellino arancione per sanzioni disciplinari? Potrebbe essere un’idea, ma siamo in Italia e, dovesse succedere, poi cercheremo quello viola. Cairo? Ha esagerato, a mio modo di vedere sul banco degli imputati deve andare Zaza e non Irrati per quell’episodio specifico. Nel primo tempo, poi, Irrati ha sbagliato: il rigore c’era e ora che c’è anche il Var, errori del genere non devono esserci. Credo, comunque, che l’errore di essere espulso per proteste sia più importante di un rigore non visto, tanto è vero che ieri, all’uscita di Zaza dal campo, il Cagliari ha trovato il pari. Cairo su quell’episodio sbaglia. Bonucci che attacca Rizzoli naso a naso e rimane impunito? Non sbaglia Irrati ad espellere Zaza ma Rizzoli a non espellere Bonucci. La disparità di giudizio? L’uniformità è da ricercare al 90′. Siamo in un momento di buco generazionale e l’uniformità può essere un’utopia dato che chi giudica è sempre un uomo e ci possono essere migliaia di fattori che possono influenzare il suo giudizio. La situazione più difficile da analizzare? Quella dei falli di mano. Due grandi arbitri con un futuro roseo? Marco Guida, che è migliorato un sacco soprattutto sotto l’aspetto della personalità e Pasqua, che se mantiene i piedi per terra sarà il top.” 

 

 


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.