Primavera, si pensa a Davide Bariti per la trasferta di Bari

Nella trasferta pugliese il Napoli potrebbe scegliere l'ex giocatore dell'Avellino da affiancare a Tutino e compagni

NAPOLI – (Lps) Trasferta impegnativa a Bari per il Napoli Primavera. La comitiva partenopea è partita nel pomeriggio di ieri alla volta del capoluogo per il match in programma questo pomeriggio sul terreno di gioco del Campo Sportivo San Pio. Non inganni il pessimo avvio stagionale dei pugliesi, ancora bloccati a quota zero per effetto delle sconfitte subite ad opera di Catania e Palermo. La rosa del Bari, fortemente rinnovata, può contare su ottime individualità, anche se il gruppo stenta a trovare la giusta amalgama.

LE SCELTE – Venti i giocatori convocati da Saurini. Nella lista anche Davide Bariti, il giovane esterno destro lo scorso anno in prestito all’Avellino inseguito, per le sue qualità, da numerosi club di serie B e Lega Pro. Il giocatore, che sembrava destinato al Gubbio, per il momento non ha ancora lasciato Napoli e oggi sembra destinato a vestire una casacca da titolare. Grazie alla sua duttilità, potrebbe essere impiegato in diverse posizioni. L’ipotesi più accreditata lo vede collocato lungo la fascia sinistra in un eventuale tridente, con Palumbo e Gaetano, a sostegno di Tutino che potrebbe rivestire il ruolo di punta centrale, come nell’ultima fase del match vinto contro il Crotone. Davanti alla difesa potrebbe giocare Romano in coppia con Palmiero, mentre il pacchetto arretrato non dovrebbe discostarsi rispetto all’ultima apparizione in campionato. Da destra a sinistra, dunque, davanti al portiere Contini, spazio a Guardiglio, Lasicki, Luperto e Anastasio. Il Napoli ha intrapreso il cammino in campionato con una sonora sconfitta all’esordio (1-5 sul terreno della Lazio) e una convincente vittoria casalinga contro il Crotone (4-2). L’obiettivo è quello di dare continuità ai risultati. Fischio di inizio alle ore 15.

FORMAZIONE – Questa potrebbe essere la squadra scelta da Saurini con il 4-2-3-1: Contini; Guardiglio, Lasicki, Luperto, Anastasio; Romano, Palmiero; Tutino, Gaetano, Bariti; Palumbo. A disp.: Scalese, Supino, Girardi, Prezioso, Mancini, D’Auria, Bifulco, Di Fiore, De Iorio.

IL TORNEO – Intanto, è stato ufficializzato il calendario della Uefa Youth League, un’importante novità che consentirà alle giovani leve partenopee di poter sfruttare una prestigiosa vetrina internazionale. Il Napoli disputerà tutte le partite casalinghe allo stadio Bisceglia di Aversa. L’esordio mercoledì prossimo, alle ore 15, contro il Borussia Dortmund.

 

La Redazione

G.D.

Fonte: Corriere dello Sport

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.