Radio Marte – Gattuso non cambia: contro il Sassuolo sarà Allan il regista

Il motivo è la contemporanea presenza in campo di Luperto

Il Napoli domenica alle 20.45 chiuderà la prossima giornata di campionato, l’ultima prima delle feste natalizie. Ad attenderlo c’è una squadra ostica come il Sassuolo di Roberto De Zerbi, sulle ali dell’entusiasmo dopo il successo di ieri contro il Brescia per il recupero della 7^ giornata di Serie A. Nel corso dell’appuntamento odierno di “Marte Sport Live”, trasmissione in diretta sulle frequenze di Radio Marte, si è discusso del possibile undici titolare degli azzurri che probabilmente vedrà, anche stavolta, Allan ricoprire il ruolo di regista.

Una scelta piuttosto forzata quella di Gattuso viste le sue caratteristiche, ma che potrebbe non più verificarsi se dal mercato di gennaio dovesse arrivare un regista puro. Il motivo è dovuto, però, ad una motivazione ben precisa che consiste nella presenza in campo di Luperto, chiamato a sostituire l’infortunato Koulibaly. A riferirlo è il collega di Repubblica Pasquale Tina, il quale ha spiegato che avendo il centrale salentino le doti di regista difensivo nelle sue corde, ciò compenserà le lacune in tal senso di Allan, che in più occasioni cederebbe il pallone a lui in fase di impostazione.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.