Raio: “Il Napoli è la dimostrazione che si può fare un buon calcio pur senza spendere tanti soldi”

Mi viene in mente l'Inter di Mancini che considero il Benitez italiano. Sul mercato dico che...

Nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Vittorio Raio, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“Il Napoli è la dimostrazione che si può fare un buon calcio pur non spendendo tanti soldi come per esempio ha fatto l’Inter di Mancini che per me è il Benitez italiano. E’ imbarazzante vedere una squadra con così tanti calciatori importanti, chiudersi in difesa e rilanciare il pallone in avanti affidandosi all giocata dell’Icardi di turno. Il Napoli invece aldilà del risultato, esprime un gioco bellissimo, oltre allo spirito di sacrificio che i calciatori mettono in campo. Dobbiamo ringraziare De Laurentiis per le scelte fatte da quando è diventato presidente del Napoli, bisogna ringrazie a Sarri che ha dimostrato di essere un maestro di calcio mettendoci un grande spirito di sacrificio ed una grande umiltà, e pure non guadagna i soldi che Benitez percepiva a Napoli e successivamente a Madrid. Juventus? Più che i bianconeri personalmente temo che possano verificarsi episodi strani come già accaduti in altre situazioni, ricordo Pechino, poi ovviamente il Napoli e Sarri devono mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare, ma ricordiamo che la vecchia signore molto spesso gode di accompagnamento. Mercato? Aldilà delle singole qualità, il Napoli deve cercare un calciatore alla Ciccio Romano, parlo di aspetti caratteriali, serve un profilo che non vada ad alterare gli equilibri all’interno e all’esterno degli spogliatoi, che preferibilmente  abbia già una buona conoscenza del campionato italiano. Napoli – Inter? Non credo a molti cambi da parte del tecnico, solo lui sa centellinare le energie dei suoi uomini. Sia chiaro, l’obiettivo dev’essere quello di andare avanti in tutte le competizioni, non bisogna lasciare nemmeno le mollichine agli avversari. Pensate poi se l’Inter dovesse uscire nuovamente battuta dal San Palo che contracolpo psicologico avrebbe.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.