Repubblica – Sarri verrà punito. Il mutismo della società è una caduta di stile imperdonabile

"Sarri ieri ha tentato più garbatamente di difendersi: nel silenzio imbarazzato e quasi altrettanto colpevole dei suoi dirigenti"

L’edizione odierna del quotidiano “Repubblica” continua a trattare della brutta vicenda Sarri-Mancini concedendo parole non liete sia per il mister che per la società azzurri: “Un uomo solo al comando, nella buona e soprattutto nella cattiva sorte. Maurizio Sarri ha sbagliato e pagherà, anche se ieri ha tentato più garbatamente di difendersi: nel silenzio imbarazzato e quasi altrettanto colpevole dei suoi dirigenti. Assenti ingiustificati. Una caduta di stile imperdonabile, su cui il Napoli ha tuttavia pilatescamente deciso di non pronunciarsi: lasciando così che la situazione degenerasse. Muto Aurelio De Laurentiis, nonostante il danno di immagine subito dalla sua società e l’esigenza di tutelare in qualche modo anche la squadra, prima in classifica”. Per di più sempre nella sua edizione odierna il quotidiano svela una clamorosa affermazione detta dall’allenatore dell’Inter Roberto Mancini negli spogliatoi secondo alcuni testimoni, ovvero: “Tornatene ad allenare in C!”

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.