Rivoluzione nell’Ischia, oggi la presentazione

Gli ultimi due colpi sono Porpora e Masini

Con una squadra rivoluzionata grazie anche a una ricca campagna acquisti, condotta esclusivamente pescando dalle serie superiori, per l’Ischia Calcio inizia ufficialmente da stamane l’era Carlino-Campilongo. Al palazzo Carpisa del Cis di Nola, l’appuntamento è quello della presentazione del neo allenatore e dei 30 giocatori convocati. Subito dopo, la partenza per Trevi, sede del ritiro.
Dei 30 che formano la rosa, ben 17 sono under 21, mentre solo 4 (Ausiello, Tito, Incarnato e Rainone) sono i riconfermati. «Ad essi potrebbe ancora aggiungersi Mazzeo. Ci stiamo lavorando» fa intanto sapere il ds Nicola Crisano che ieri ha chiuso gli acquisti del difensore Gennaro Porpora (ex Lamezia e Marcianise) e dell’attaccante argentino Gerardo Masini (ex Salernitana e 20 reti con il Teramo nell’ultimo campionato).
«La nostra – sottolinea il presidente Lello Carlino – è stata una campagna acquisti all’insegna del rinnovamento e rafforzamento. Ora l’Ischia può contare su molti fuoriclasse e uomini di esperienza, ma anche di giovani assai promettenti. L’obiettivo è la promozione». E a proposito dei rumors che darebbero l’ennesimo interessamento di Aurelio De Laurentiis per l’Ischia Calcio, Carlino si dice «favorevole all’ipotesi, perchè sarebbe nell’interesse di Ischia e della sua squadra finire nell’orbita di un grande club come il Napoli».
Definita la campagna acquisti, oggi si dovrebbero risolvere anche le ultime code sugli assetti societari con la costituzione della «Caronte» la cordata di minoranza dei soci isolani, che affiancherà la Green Island di Carlino e dei suoi amici.
«Da domani si comincia e siamo già con la testa al campionato – commenta l’allenatore Campilongo – e sono soddisfatto di come è stata costruita la squadra che è forte e competitiva in tutti i reparti e con una panchina lunga». In campo, il modulo 4-3-3, il più congeniale al tecnico. «In campo dovrà essere una Ischia arrembante a dettare il gioco. E per tutto l’arco dei 90’».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.