Roma, Spinazzola: “Tra Juve e Roma non vedo differenze. Fonseca mi ricorda Gasperini”

''Sono in una grande squadra''

È stato il primo acquisto di Petrachi alla Roma, arrivato in giallorosso all’interno dello scambio che ha portato Luca Pellegrini in bianconero. Queste le sue prime parole in giallorosso:

“È stata una buona settimana di lavoro. Il mister ci ha detto subito cosa vuole e come vorrebbe giocassimo. A me sinceramente piace tantissimo, perché è un gioco bello da vedere e per partecipare. In questa settimana ci saranno due amichevoli e testeremo quello che abbiamo provato”.

“In questi anni per me la Roma è sempre stata una grande società, dove sono passati grandissimi giocatori, allestite per fare qualcosa di importante. Giocare all’Olimpico è sempre stupendo, per il calore dei tifosi e per quello che rappresenta”

“Io ho sempre detto che a sinistra mi trovo meglio, se ci sarà la necessità posso giocare anche a sinistra”.

“Non sento uno spirito di rivalsa verso la Juventus. Per noi è un lavoro e le società fanno delle scelte. Quando mi è stato proposto di andare alla Roma da protagonista o fare il secondo a un altro, non ho avuto dubbi e sono venuto qui”.

“Differenze tra Roma e Juve? Io sono arrivato qui una settimana fa. C’è un bellissimo centro sportivo e grandi dirigenti non trovo differenze”, con Petrachi che scherza sull’accaduto di qualche giorno fa che lo ha visto protagonista con lo zaino rubatogli dalla macchina.

“Higuain? Non posso parlare di altri giocatori, posso solo dire che si sta bene”.

“La Roma è una grande società, questo è un lavoro. Poi ci sono i bilanci e le scelte delle squadre. Quindi vedremo. Per me è un sogno, siamo una grande squadra. E poi per noi italiani ci sono gli europei per questo è una vetrina molto importante”.

“Il direttore prima della firma mi ha spiegato il progetto della società. Ci sono delle basi molto importanti. La Roma avrà più giovani e più italiani, questa è una cosa importante. Vincere è difficile ovunque, perché ci sono molte squadre attrezzate. Partiamo tutti da zero e il campo ci dirà dove finiremo”.

Su Totti e De Rossi: “Conosco Daniele in Nazionale. Sono due grandi calciatori. Altro non posso dire non conoscendo le dinamiche. Sono contento sul ritorno di Buffon alla Juventus perché è una persona eccezionale. Fonseca mi ricorda Gasperini, sono belle idee di gioco. Allegri invece è un grande gestore.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.