Sacchi: “Il Napoli con organizzazione e manovra offensiva ha fatto crescere tanti elementi”

Arrigo Sacchi, ex allenatore, ha parlato a La Gazzetta dello Sport di Torino e Milan, avversarie in campionato: “Il progetto. Senza progetto non si costruisce nulla. Milan e Torino sono due squadre che hanno uno stile e che, attraverso le idee, migliorano i giocatori. Penso anche al Napoli, che con l’organizzazione e una manovra offensiva ha fatto crescere tanti elementi che non erano considerati campioni. Il gioco è importante come la trama di un film: i migliori attori non bastano per preparare un capolavoro. Gli allenatori sono come registi cinematografici o direttori d’orchestra. E Pioli e Juric fanno benissimo il loro lavoro. Quando hai un gioco, salvi i bilanci. Quando non hai gioco, devi spendere tanti soldi per affidarti ai grandi campioni che costano molto. Il Torino è un collettivo in cui tutti i giocatori sono importanti proprio perché sono sempre connessi tra loro. E lo stesso discorso vale per il Milan, che incontra qualche difficolta solo quando si allunga e fa emergere le lacune individuali. Queste due società stanno dimostrando che le idee contano più dei soldi”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.