Sarri e il 4-3-1-2: può essere Insigne il trequartista ‘fatto in casa’?

Sarri e il 4-3-1-2: può essere Insigne il trequartista ‘fatto in casa’?

I loro nomi hanno riempito per settimane le pagine sul calciomercato del Napoli ma, ad oggi, Riccardo Saponara e Diego Perotti la città partenopea rischiano seriamente di vederla solo in vacanza.

Secondo quanto riporta ‘Il Corriere dello Sport’, infatti, le priorità degli azzurri in questo momento si chiamerebbero difensore centrale (forse due), terzino destro e vice-Higuain.

A Sarri, dunque, a questo punto non è rimasto che fare di necessità virtù tanto che durante il ritiro di Dimaro il tecnico nel ruolo di trequartista sta provando con insistenza uno che a Napoli ci è cresciuto: Lorenzo Insigne.

Lo scugnizzo, a dire il vero, si sarebbe addirittura proposto in prima persona avendo forse compreso che trovare spazio in attacco tra Gabbiadini e Higuain sarà davvero difficile.

Pur di restare a Napoli, insomma, Insigne sarebbe pronto a reinventarsi trequartista nel 4-3-1-2 di Sarri sempre che, alla fine, De Laurentiis non decida di regalare al nuovo tecnico la classica ciliegina sulla torta. Saponara o Perotti che sia.

Fonte: goal.com


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google