Savoldi: “Prima della partita di Genova sembrava tornato il Napoli di Donadoni”

A Radio Crc nel corso di Si gonfia la rete è intervenuto l’ex bomber del Napoli, Beppe Savoldi: “Cavani è un ottimo giocatore. Il calcio è in continua evoluzione e ci si aspetta dalle punte un gioco maggiormente elastico. La punta di oggi non può certo essere quel che ero io. Tutti oggi devono muoversi con i loro compagni. Prima della partita di domenica il Napoli mi ricordava la squadra di Donadoni, poi ha fatto una superba prestazione a Genova. Dove si arriverà? Aspettiamo per dirlo, procediamo con calma. Ma in ogni caso il Napoli ha bisogno di una prima punta”.

LA REDAZIONE

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.