Cerca
Close this search box.

Spalletti a SKY: “Ammonizione a Kim? Più eclatante Leao. Sul Maradona dico che…”

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Milan nel primo atto dei quarti di finale di Champions League: “Non ho da digerire niente, commentare dopo le partite è tempo perso per il semplice fatto che non si torna indietro. Ho fatto i complimenti alla squadra per questo che ho visto in campo, anche in inferiorità numerica, e c’è da fare i complimenti a Maignan per quello che ha fatto vedere. Abbiamo condotto il match che dovevamo fare, per cui dico “bravi ragazzi!”. Le assenze? Diventa pesante qualsiasi assenza per noi in questo momento del campionato, ma abbiamo calciatori che possono sopperire alle assenze e lo abbiamo dimostrato con i risultati ottenuti. Ci dispiace avere Anguissa perché secondo me è ingiusto non averlo, sull’episodio mi sono fatto l’idea che era già pianificato di doverlo sostituire e stavo guardando chi fosse l’altro cambio da accoppiare a Frank, il dispiacere è stato perdere 2 minuti per dire anche l’ulteriore nome da sostituire e il direttore di gara, che io non commento, lo ha espulso. Sull’episodio? Per me prende molta palla, guardiamo anche l’ammonizione di Zielinski e l’episodio di Krunic allora. L’ammonizione di Kim? Se parliamo di gesti eclatanti, allora parliamo della bandierina distrutta da Leao, è giusto dire ai bambini che si può prendere a calci tutto quello che c’è in campo? Comunque è tutto evidente e dell’arbitro non voglio parlare. A volte siamo sensibili a delle situazioni che ci creiamo da soli, tipo il clima con cui abbiamo giocato al Maradona che è stato una roba incredibile! Si sentivano solo 1000 tifosi del Milan in uno Stadio di nome “Diego Armando Maradona” dove i nostri tifosi sono stati in silenzio. Noi siamo una squadra fortissima e con un futuro importante ed è fatta di bravi ragazzi che sono sensibili a ciò che c’è intorno a noi”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.