Spezia – Napoli, 51enne napoletano arrestato per gli scontri allo stadio

Uno degli ultras napoletani è stato arrestato per aver invaso il settore dello stadio Picco dove si trovavano i tifosi dello Spezia.

Il 51enne napoletano, con precedenti penali, farebbe parte del gruppo Fedayn.

L’uomo è stato individuato e arrestato in flagranza differita, dopo le indagini portate avanti dalla Digos di Napoli a causa degli scontri avvenuti lo scorso 22 maggio durante Spezia – Napoli.

All’uomo, del quartiere vomero, è stato contestato lo scavalcamento e l’utilizzo di oggetti atti ad offendere e, soprattutto, di avere causato con le sue azioni la sospensione del match.

L’udienza di convalida dell’arresto ed il processo sono previsti nei prossimi giorni in Liguria.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.