SSC Napoli: “Tanti episodi, ma ruvidità russe sono state perdonate”

Ecco il comunicato

Come di consueto, la SSCNapoli ha commentato sul proprio sito la prova degli azzurri, sconfitti in casa dallo Spartak Mosca: “Comincia bene, finisce male. Il Napoli perde contro lo Spartak al termine di una gara combattuta ma anche condizionata da episodi, decisioni e tanta spigolosità. Gli azzurri passano subito con Elmas, che segna il gol più veloce di una squadra italiana in Europa League, ma poi viene rallentato dall’espulsione, al VAR, di Mario Rui. Successivamente, tuttavia, ruvidità russe dall’altro lato sono valutate con maggiore clemenza e indulgenza. Lo Spartak in superiorità pareggia e sorpassa. Sotto la pressione del Napoli arriva pure il 3-1 in contropiede. Osimhen ridà forza e orgoglio al Napoli con il secondo gol. Nel finale assalto tutto anima e cuore degli azzurri ma resta il successo russo. La classifica del Girone è comunque tutta ancora da scrivere, pregna di equilibrio. Si ricomincia domenica a Firenze per riattaccare il filo luminoso in campionato”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.