Storie Sudamericane – Lucas Martinez Quarta, alla conquista dell’Europa

Storie Sudamericane su Lucas Martinez Quarta, nuovo difensore della Fiorentina

Lucas Martinez Quarta è stato acquistato dalla Fiorentina dal River Plate, per sei milioni di euro più altri sei di eventuali bonus. Un acquisto che ha entusiasmato il sottoscritto, che ha fondato Storie Sudamericane -anche- per raccontare eventi di questo tipo. Il difensore argentino aveva il contratto in scadenza nel 2021 e alla viola hanno ben pensato di unirlo a German Pezzella. E dire che Gallardo al River aveva lanciato Martinez Quarta proprio per sostituire lo stesso Pezzella.

Lucas Martinez Quarta, un difensore con los huevos

La storia di Lucas Martinez Quarta è affascinante. Partito come attaccante, crescendo ha arretrato la sua posizione diventando un difensore centrale di un livello più che discreto. Il suo ormai ex allenatore Marcelo Gallardo lo ha lanciato nella squadra più forte del Sudamerica dopo le partenze di German Pezzella e Ramiro Funes Mori. A vent’anni non ha per niente patito il salto nei grandi, tanto che El Muñeco se n’è calcisticamente innamorato. Del resto, Martinez Quarta ha tutte le caratteristiche di un difensore con los huevos: preciso negli interventi, elegante nell’uscita palla al piede e nel lancio lungo per risalire dal campo in verticale. Insomma, ha gli attributi. E alla Fiorentina se ne sono accorti.

La posizione che predilige Lucas Martinez Quarta (Foto: TuttoTalenti.com)

La squalifica per doping e le vittorie con il River Plate

Martinez Quarta, in seguito a una partita di Copa Libertadores che il River giocò contro l’Emelec, fu trovato positivo ai test-antidoping: il difensore centrale argentino, infatti, faceva uso di un diuretico, proibito dalla legge anti-doping che gli costò sette mesi di squalifica. Nonostante questa macchia, la carriera di Quarta è da considerarsi ‘positiva’ -termine infelice in questo contesto e non solo-: è arrivato a essere il centrale titolare della squadra più forte del Sudamerica degli ultimi cinque anni. Con Gallardo, infatti, i Millonarios hanno vinto undici titoli in sei anni, di cui sette internazionali. El Chino è stato protagonista degli ultimi cinque successi, tra cui la vittoria in finale di Libertadores contro il Boca Juniors, con la finale di ritorno disputata al Bernabeu. Lo stadio di uno dei suoi idoli, Sergio Ramos.

LEGGI ANCHE >>> Storie Sudamericane – Jonathan Calleri, tra Deportivo Maldondo e le TPO

MAR DEL PLATA, ARGENTINA – NOVEMBER 02: Lucas Martinez Quarta of River Plate during a match between Aldosivi and River Plate as part of Superliga Argentina 2019/20 at Estadio Jose Maria Minella on November 2, 2019 in Mar del Plata, Argentina. (Photo by Amilcar Orfali/Getty Images)

L’Europa da conquistare

La storia calcistica pullula di calciatori che in Sudamerica hanno fatto benissimo e in Europa meno di zero. Lucas Martinez Quarta non ha intenzione di essere tra questi ultimi, forte anche del fatto che ha raggiunto una maturità importante per imporsi nella Serie A. La Fiorentina rappresenta il club perfetto per quest’ascesa. All’interno della rosa ci sono elementi esperti come Ribery, Callejon e soprattutto German Pezzella, suo compagno anche in nazionale. Rocco Commisso ha in mente un progetto serio con la realizzazione del Viola Park, darà un’identità più forte al club e alla propria struttura. Resta il fatto che l’ex River avrà bisogno di un periodo di adattamento, com’è giusto che sia, senza forzare la mano. Altrimenti si verrebbero a creare situazioni che non porterebbero benefici né alla società, né al calciatore.

Nico Bastone

 

 

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.