Strootman e quel gesto sotto la curva: tifosi infuriati sul web

Strootman e quel gesto sotto la curva: tifosi infuriati sul web

Da facebook a facebook, da tweet a tweet, tra messaggi, instagram, fermo immagine, e filmati replicati ossessivamente: la rabbia monta via web, per nulla attutita dalla clamorosa vittoria di Coppa Italia. L’immagine del ragazzone olandese con la faccia da duro che avviandosi verso gli spogliatoi si affaccia oltre i cartelloni per lanciare uno sputo rivolto alla curva B gira on line. E da tutti i tifosi del Napoli arriva una sola richiesta: squalifica.
La Roma ha cercato precipitosamente di mettere a tacere voci e polemiche attraverso Twitter: «Contrariamente a quanto riportato, l’As Roma precisa che Strootman non ha rivolto alcun gesto offensivo nei confronti della Curva del Napoli». Un “cinguettio” che cerca di salvare il centrocampista da ulteriori provvedimenti disciplinari oltre a quelli provocati dal cartellino rosso. Quanto avvenuto è, tuttavia, ormai immortalato dalle immagini delle onnipresenti telecamere: è la mezz’ora del secondo tempo, il Napoli sta dominando in campo mentre i giallorossi si affannano disperatamente. Al 33’ c’è l’ennesima ripartenza azzurra, Jorginho porta velocemente palla verso il centrocampo, Strootman si lancia pericolosamente sull’italobrasiliano che, per salvare le ossa, si libera precipitosamente del pallone evitando ogni scontro, la palla arriva a Callejon in corsa. Strootman allora punta lo spagnolo che, però è troppo veloce per essere fermato con i piedi, può solo essere strattonato e finire per terra. Per l’arbitro Rocchi è ammonizione netta, l’olandese reagisce con un applauso ironico e si becca il rosso. Minuti di confusione, poi Strootman assolutamente calmo attraversa il campo e va verso gli spogliatoi. Ma prima di scendere le scale, si rivolge verso i tifosi lancia uno sputo verso la curva B.
Tutto fin troppo chiaro. E gli appassionati azzurri sono inviperiti. I commenti si susseguono piuttosto aggressivi nei confronti dell’olandese. I più calmi chiedono una squalifica, almeno di tre giorni utilizzando la prova tv. Addirittura scende in campo il movimento Neoborbonico che, visto che gli arbitri non hanno potuto vedere il gesto, chiede alla Federcalcio «di adottare i provvedimenti del caso a carico di Strootman per comportamento volgare antisportivo e in applicazione delle norme previste e dei casi analoghi precedenti (sei le giornate di squalifica assegnate al calciatore della Salernitana per analogo gesto il 22/1/13)».

fonte: il mattino


Laureato in Scienze Politiche dell’Amministrazione, iscritto al primo anno magistrale in Scienze Politiche della pubblica amministrzione, ha stretto nel recente passato una collaborazione con SportZoom, portale sportivo online. Inoltre, ha partecipato ad un corso di giornalismo sportivo diretto da Peppe Iannicelli. Nel settembre 2013 partecipa al WorkshopSport di SportItalia ideato da Michele Criscitiello. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Ottobre del 2012. Il calcio e la pallacanestro sono le sue passioni.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google