Tuttosport – Insigne verso l’addio, quattro club su di lui. Ancelotti ha indicato due top players per sostituirlo!

Lorenzo Insigne, secondo quanto riporta l'edizione odierna di TuttoSport, può salutare Napoli

Lorenzo Insigne, secondo quanto riporta l’edizione odierna di TuttoSport, può salutare Napoli. “Abbiamo individuato chi è più idoneo al gioco di Ancelotti e chi, pur essendo un grandissimo campione, è meglio che vada a giocare da qualche altra parte”, le parole di De Laurentiis tracciano le direttive in chiave mercato per il Napoli: prima di acquistare, bisognerà vendere. Oltre i vari Inglese, Sepe, Tonelli, Tutino, Vinicius, Rog, Grassi, Roberto Insigne e Ciciretti, il riferimento del presidente va ai tre big il cui prezzo è quantificabile sui 100 milioni: Koulibaly, Allan e Insigne. L’ultimo, in particolare, è il maggior indiziato all’addio: Mino Raiolalo sta proponendo ai club come Manchester United, Psg, Liverpool e Barcellona, ai quali farebbe comodo averlo.

Un sacrificio per arrivare a cosa? Isco e James Rodriguez sono i due desideri espressi da Ancelotti a De Laurentiis, ma costano almeno 170 milioni lordi, tra cartellino ed ingaggio. Se dovesse andare via Insigne, è molto probabile che il club trattenga Mertens fino alla scadenza (2020).

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.