genoa napoli under 17

UFFICIALE – Italia Under 18, D’Avino del Napoli convocato per il match contro la Serbia

Doppio impegno di prestigio per la nazionale under 18. Allo Stadio “Gran Sasso d’Italia” dell’Aquila, mercoledì 21 (ore 17, diretta Rai Sport) e sabato 24 settembre (ore 14.30), sarà di scena la sfida con i pari età della Serbia. I precedenti per gli azzurrini sono molto positivi e vedono tre vittorie e tre pareggi.

Daniele Franceschini ha convocato 22 calciatori classe 2005, raduno fissato nella serata di domenica 18 settembre al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma.

Portieri
Federico Magro (Lazio), Francesco Borriello (Parma), Alessandro Calligaris (Inter)

Difensori
Nicolò Serra (Torino), Marco Palestra (Atalanta), Filippo Calixte Mané (Borussia Dortmund), Saer Diop (Bologna), Saverio Domanico (Juventus), Luigi D’Avino (Napoli), Alessandro Milani (Lazio)

Centrocampisti
Fabio Parravicini (Spal), Antonio Troise (Lazio), Diego Ripani (Juventus), Vincenzo Onofrietti (Borussia Dortmund), Lorenzo Graziani (Roma), Kevin Bruno (Sassuolo), Daniele Quieto (Inter)

Attaccanti
Alessandro Bolzan (Roma), Francesco Pio Esposito (Inter), Enoch Owusu (Inter), Marco Delle Monache (Pescara), Francesco Presta (Fiorentina).

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.