Un anno di Iamnaples.it: quando la vittoria è solo frutto della passione

Solo un anno, ma quante soddisfazioni...

La vita è fatta di storie, d’avventure, di esperienze che stravolgono quello che a volta sembra essere quasi il meccanismo naturale delle cose. Iamnaples.it corrisponde a questo tipo di storia. Già da qualche giorno questo portale, nato sotto la spinta della passione di aspiranti giornalisti che sognano di raccontare le vicende del Calcio Napoli, ha compiuto un anno, ma abbiamo voluto pazientare un po’ per regalare ai nostri lettori un compleanno con una nuova grafica.

Parto proprio da quest’innovazione per raccontare quest’anno di lavoro, fatto di gioie e tanti sacrifici compiuti da un gruppo di giovani. Le innovazioni che hanno arricchito l’aspetto visivo del portale sono state offerte dai ragazzi di Partenopeo.net, compagni di viaggio che si sono uniti a noi, diventando il nostro forum. Invito tutti ad usufruire di questo strumento per discutere di ciò che ci accomuna: la passione per la compagine partenopea.

Iamnaples.it si propone nei prossimi mesi di intensificare gli strumenti d’interazione con tutti quei lettori che su Facebook e attraverso il nostro indirizzo e-mail ci comunicano l’attenzione e la stima nei nostri confronti.

E’ passato un anno dalla nostra nascita e vedendo il nostro percorso non si può fare altro che essere orgogliosi e soddisfatti: siamo partiti da zero, senza l’appoggio di nessun network nazionale, e abbiamo scalato gradualmente la montagna del radicamento nel mondo del web.

La capacità di produrre idee innovative, abnegazione e passione per il giornalismo sono stati gli ingredienti di una pietanza cucinata quotidianamente 24 ore su 24, che speriamo possa godere del gradimento di un numero sempre maggiore di lettori.

Il nostro lavoro prevede tanti sacrifici, che, però, hanno dato tantissime soddisfazioni: uno sguardo costante e complessivo al settore giovanile, fino ai Minigiovanissimi regionali (i ragazzi classe ’98, per intenderci), il mercato seguito dal vivo nei meandri degli alberghi milanesi e tanti eventi monitorati con la massima attenzione possibile, come il ritiro di Dimaro in corso in questi giorni.

La soddisfazione più grande è vedere il contatto con il pubblico, che cresce sempre di più perché è tangibile il miglioramento del nostro lavoro.  Tanti gli attestati di stima anche da altri colleghi e dalle testate, con cui abbiamo stretto una forte collaborazione come “pallacanestronapoli.it” e “generazioneditalenti.com”

In questa calda estate abbiamo portato a casa i “nostri colpi di mercato”: abbiamo cominciato molto presto, il 20 Maggio scorso, quando in anteprima abbiamo raccontato che la trattativa per Dzemaili era avviatissima (clicca qui per leggere), oppure aggiornandovi, battendo sempre tutti sul tempo, sull’inserimento di Blasi e Santacroce proprio nella trattativa con il Parma (clicca qui per leggere).

Proprio in data odierna abbiamo chiarito il motivo della presenza di De Giorgis, consulente di mercato della Triestina, a Dimaro: portare in maglia alabardata in prestito i due giovani classe ’92 Izzo e De Vena in prestito (clicca qui per leggere l’esclusiva). In serata la notizia si è diffusa e purtroppo dobbiamo indicare che non si comunicano le fonti corrette, tradendo proprio il dovuto rispetto nei confronti del lavoro altrui. Abbiamo dovuto sopportare i romanzi, le fantasie, le sceneggiature sull’asse Napoli-Manchester City per Lavezzi, con il solito Balotelli come attore principale; poi non abbiamo visto neanche riconosciuto il nostro lavoro al servizio della corretta informazione.

Sono questi i valori che animano il nostro operato in una vera e propria palestra di giornalismo; chi condivide questi principi e formarsi praticamente nel campo dell’informazione può unirsi alla nostra redazione, scrivendoci su Facebook o all’indirizzo e-mail iamnaples@live.it.

 

Ciro Troise

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.