Zeman: “Io dormo bene, la Juventus non credo”

Zeman: “Io dormo bene, la Juventus non credo”

Alla vigilia dell’esordio in campionato,Zeman non si sbilancia troppo sullo scudetto ma ammette: “Il campo dirà se la Roma è alla pari con le grandi. Non sono ossessionato dalla vittoria ma voglio crederci”. Immancabili le frecciate a Conte:

“Se uno si permetteva di dire certe cose, una volta, veniva deferito e squalificato. Era un processo sportivo, è diventato un processo mediatico. Le polemiche con la Juve? Io dormo tranquillo, loro poco”.

Il tecnico boemo si riferisce allo sfogo di Conte dopo la squalifica di 10 mesi inflittagli dalla Giustizia sportiva:

“In passato se si dicevano certe cose scattavano deferimento e squalifica. Conte non ha mai detto fuori cosa ha fatto negli spogliatoi. In Italia se uno denuncia non è credibile e se non denuncia scatta l’omessa denuncia quindi è difficile valutare. Lui non ha mai detto: ‘Io ho detto questo'”. Zeman non pronuncia mai la parola scudetto ma, sotto sotto, pensa di poterlo contendere alla Juve: “I bookmakers dicono che possiamo giocarcela con loro? Ci credo, ci devo credere, voglio crederci. Senza motivazioni è inutile lavorare. Mi auguro di dimostrare che si può giocare a calcio e fare risultati. Le polemiche con i bianconeri? Non capisco perché la Juventus mi risponde sempre in maniera così acida, ma io continuo a dormire sonni tranquilli, loro poco”.

Fonte: sportmediaset.it

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google