Pallanuoto, Acquachiara e Canottieri Napoli superano la prima fase eliminatoria di Coppa Italia

Conclusa la prima fase della ventiquattresima edizione della coppa Italia maschile di pallanuoto. Si è giocato a Mantova e Ostia. Le prime due classificate di ciascun girone si sono qualificate alle seconda fase del 21 e 22 novembre (divisa in altre due concentramenti) alle quali si aggiungeranno le prime quattro del campionato scorso: Pro Recco, AN Brescia, CN Posillipo, RN Savona. Dal gruppo B di Mantova hanno superato il turno Sport Management e CC Napoli; dal gruppo A di Ostia vanno avanti Carpisa Yamamay Acquachiara e Lazio Nuoto. La Final Four è in programma il 27 e 28 febbraio 2015.

GIRONE A – Ostia (Centro Federale)

1^ giornata, 27 settembre

Roma Vis Nova-Carpisa Yamamay Acquachiara 5-19

Roma Vis Nova: Bonito, Pappacena, Murro, Rigo, Banovac 1, Parisi 1, Spinelli, Innocenzi 1, Vitola 1, Manzo, D’Urso, Cuccovillo 1, Nicosia. All. Ciocchetti

Carpisa Yamamay Acquachiara: Caprani, Marziali 3, Rossi, Paskvalin, Scotti Galletta 3, Petkovic 4 (2 rig), Lanzoni 3 (1 rig), Ferrone, Luongo 4, Valentino 1, Astarita 1 (rig), Gitto, Lamoglia. All. De Crescenzo

Arbitri Castagnola e Piano

Note: parziali 0-4, 3-7, 1-2, 1-6. Usciti per limite di falli Banovac e Vitola (R) nel quarto tempo. Nel quarto tempo la Roma ha cambiato il portiere: Nicosia al posto di Bonito. Superiorità numeriche: Roma 2/7 e Acquachiara 4/5 + 4 rigori tutti realizzati. Spettatori 100 circa

2^ e 3^ giornata, 28 settembre

Carpisa Yamamay Acquachiara-Lazio 15-11

Carpisa Yamamay Acquachiara: Caprani, Marziali, Paskvalin, Scotti Galletta 1, Petkovic 6 (1 rig), Lanzoni 1, Luongo 6 (1 rig), Valentino, Astarita, Gitto 1. All. De Crescenzo

Lazio: Vespa, Sacco, Colosimo, Africano 1, Gianni 1, Di Rocco 3, Cannella 1, Vittorioso 3 (1 rig), Leporale, A. Calcaterra 2, Maddaluno, Mele, Correggia. All. Formiconi

Note: parziali 3-4, 4-2, 3-4, 5-1. Espulso nel terzo tempo Maddaluno (L) per 21.13. Superiorità numeriche: Acquachiara 3/6 + 2 rigori e Lazio 4/10 + 1 rigore. Spettatori 100 circa

Carpisa Yamamay Acquachiara-RN Florentia 17-3

Carpisa Yamamay Acquachiara: Caprani, Marziali 2, Paskvalin 1, Scotti Galletta 1, Petkovic 4 (1 rig), Lanzoni 3, Luongo 3, Valentino 1, Astarita 1, Gitto 1. All. De Crescenzo

RN Florentia: Mugelli, Panerai, Generini, Acosta, Bosazzi, Gragnani 1, Gobbi 1 (rig), Ercolano 1, E. Calcaterra, Cicali. All. Vannini

Arbitri Castagnola e Centineo

Note: parziali 5-1, 3-0, 4-1, 5-1. Usciti per limite di falli Generini e Gobbi (F) nel quarto tempo. Nel terzo tempo Acosta (F) ha fallito un rigore. Superiorità numeriche: Acquachiara 3/11 + 1 rigore e Florentia 0/4 + 2 rigori.

Classifica Girone A: Carpisa Yamamay Acquachiara 9, Lazio 6, Roma Vis Nova 3, RN Florentia 0 punti.

GIRONE B – Mantova (piscina Dugoni)

1^ giornata, 26 settembre

Sport Management-CC Napoli 11-6

Sport Management: Volarevic, M. Luongo 6 (3 rig.), Binchi, Zimonjic, Filipovic 1, A. Di Fulvio 3, Ivovic, Steardo, M. La Penna 1, Bini, Razzi, Sadovyy, Conti. All. Baldineti

CC Napoli: Turiello, Bonocore 1, Di Costanzo 1, Migliaccio 1, Brguljan 2 (1 rig.), Borrelli, Ronga, Campipiano, Mattiello, Velotto 1, Esposito, Vassallo. All. Zizza.

Arbitri: Petronilli e Caccarelli

Note: parziali 4-2, 2-2, 3-1, 2-1. Usciti per limite di falli: Binchi (S) nel terzo tempo, A. Di Fulvio e Razzi (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Sport Management 4/6 +3 rig., CC Napoli 3/17 + 1 rig..

2^ e 3^ giornata, 27 settembre

CC Napoli-Como 11-10

CC Napoli: Turiello, Buonocore 1, Di Costanzo 2, Migliaccio 2, Brguljan 3, Borrelli, Ronga, Campipiano, Mattiello, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito 1, Vassallo. All. Zizza

Como: Oliva, Foti 2, Kritzman 2, Susak, Busilacchi, Ferraris, Milakovic 1, Jelaca 3, Pellegatta, E. Pagani 1, Gaffuri, Cesini 1. All. Stritoff
Arbitri Collantoni e Petronilli

Note: parziali 2-4, 5-3, 3-2, 1-1. Uscito per limite di falli E. Pagani (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Napoli 3/7 + 2 rigori falliti da Brguljan nel quarto tempo e Como 2/4. Di Brguljan il gol decisivo a 1’15” dalla fine.

RN Bogliasco-CC Napoli 6-11

RN Bogliasco: Pellegrini, De Trane 1, A. Di Somma, Gavazzi, Guidi, Ravina 1, Loomis, Monari 1, Boero, Guidaldi 1, Novara 1, Deserti 1, Insollitto. All. Bettini

CC Napoli: Turiello, Buonocore, Di Costanzo, Migliaccio 2, Brguljan 1, Borrelli, Ronga 1, Campopiano 4, Mattiello 1, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito, Vassallo. All. Zizza

Arbitri Collantoni e Ceccarelli

Note: parziali 3-3, 1-0, 2-5, 0-3. Espulso Monari (B) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 1/4 e Napoli 4/9.

Classifica Girone B: Sport Management 9, CC Napoli 6, Bogliasco 3, Como 0 punti.

Fonte: federnuoto.it

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.