ADL: “Voglio Ancelotti a vita! Ama la città ed il nostro centro sportivo, io credo ad un riferimento alla Ferguson…”

"La sosta è stata utile"

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport:

“Se ho preso un allenatore che è venuto a Napoli, che ama la città, che ama il nostro centro sportivo e che, secondo le sue ultime dichiarazioni, vuole rimanere anche otto anni, io lo voglio a vita. Io sono un po’ sulla linea di Ferguson, per me l’allenatore deve essere il punto di riferimento della società. La rappresenta in toto, perché al di là della conduzione societaria c’è anche la conduzione sportiva che è fondamentale, perché è centrale in ogni società di calcio. Andro’ a firmare una convenzione decennale sullo stadio, poi verificherò se si possono fare interventi economici per migliorarlo ancora. GAP con la Juve? Innanzitutto problema di fatturato, se avessi quello di squadre spagnole, tedesche vincerei tutti gli anni. E’ innegabile che Ronaldo faccia la differenza così come e’ innegabile che abbiamo cambiato allenatore e per valutare i calciatori anche in un modulo diverso dopo 3 anni in cui hanno regalato emozioni ci sta che perdi qualche partita. Io devo pensare ad un percorso, il tifoso ragiona, “sragiona” con il cuore, vuole vincere senza pietà contro tutti, soprattutto contro la Juve ma ce la faremo. . Arsenal? Sarebbe stato più facile affrontare avversari più abbordabili che hanno incontrato altre squadre, l’Arsenal e’ una formazione competitiva, con un bravo allenatore ma penso che il nostro sia meglio. Ancelotti preferisce il ritorno in casa, io invece per scaramanzia lo preferivo a Londra. La sosta e’ stata utile, quando i ragazzi riattaccheranno la spina saranno carichi per il campionato e anche per la sfida contro l’Arsenal..”

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.