Angelini: “Poteva essere giusto anche un pareggio. Siamo sulla giusta strada”

Le parole al termine della sconfitta della Primavera

Giuseppe Angelini, allenatore della Primavera azzurra è intervenuto ai microfoni dei giornalisti al termine della sconfitta con il Bologna:

“Purtroppo è andata così, la squadra ha lottato, forse era più giusto un pareggio. Loro hanno giocato sui due risultati, per noi è stato un discorso mentale, dobbiamo migliorare per salvarci e aumentare la concentrazione fino al 90′. Le partite sono tutte così, è u a caratteristica di questo campionato, le partite.si decidono con gli episodi, Atalanta a parte le partite sono aperte. La squadra è viva, questo è l’importante. Zanon ha sbagliato un gol che si può sbagliare. Non ci toglieremo subito da questa situazione, dobbiamo sperare di arrivare in corsa al 23 maggio. L’unica strada che conosco è il lavoro, il tempo non è molto ma dobbiamo ripartire dalle certezze che abbiamo, come abbiamo vinto a Torino possiamo vincere ancora. Episodio di Manzi? Lui mi ha detto che non ha fatto niente, quando ci sono queste situazioni vengono sempre addosso a te, andiamo avanti e lavoriamo. Quello che ho visto è che questa squadra ha poco equilibrio, privilegiando chi corre di più. Chi è restato in panchina ha qualità, in questo momento serve più equilibrio e copertura del campo. Sul gol che abbiamo preso Ceparano era nell’area di rigore loro, ma non si doveva sbagliare. A volte i giocatori offensivi sono utili, a volte no. Nuovi arrivi? Sami ci può dare una mano, serve equilibrio. Comunque credo che la strada sia quella giusta, dobbiamo avere questa mentalità per non retrocedere. L’obiettivo è arrivare terzultimi”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.