Benevento-Napoli, le probabili formazioni: Gattuso lancia Meret, Insigne e Bakayoko

Gattuso pensa a tre cambi rispetto a giovedi: in campo Manolas, Bakayoko e Insigne

Benevento-Napoli è una partita da libro Cuore con tanti intrecci che arricchiscono la dimensione emotiva di questa gara. Il ritorno del derby campano, stavolta soltanto con 1000 spettatori mentre a febbraio 2018 c’era lo stadio pieno con entrambe le tifoserie sugli spalti. Potrebbe anche essere l’ultima partita con un po’ di rumore sugli spalti perchè il prossimo Dpcm in arrivo dovrebbe reintrodurre le partite a porte chiuse. La storia più bella riguarda i fratelli Insigne che per la prima volta s’affronteranno da avversari, Lorenzo tornerà titolare dopo l’infortunio contro il Genoa. Il capitano del Napoli ha puntato la sfida al Benevento di suo fratello Roberto e ce l’ha fatta a recuperare riuscendo anche a mettere benzina nelle gambe con uno spezzone di mezz’ora contro l’Az Alkmaar. Gattuso rispetto alla partita di Europa League dovrebbe realizzare tre cambi: Manolas per Maksimovic in difesa, Bakayoko per Lobotka in mediana e Insigne per Politano in attacco con Lozano pronto a tornare sulla zona destra dell’attacco. Zielinski ed Elmas hanno guarito dal Covid-19, tra domani e dopodomani sosterranno le visite mediche e riprenderanno gli allenamenti, dovranno poi lavorare per ritrovare la condizione atletica prima di essere a disposizione di Gattuso. In porta si va verso la conferma di Meret e anche sulle corsie laterali dovrebbe toccare a Di Lorenzo e Hysaj. Il Napoli ha la migliore media realizzativa del campionato, il Benevento la peggior difesa del campionato, ne ha parlato Inzaghi in conferenza stampa: “Abbiamo preso gol evitabili contro Inter e Roma. Io mi tengo stretto quanto di buono abbiamo fatto. Se dicessero che il Benevento fa catenaccio, mi darebbe fastidio. Sappiamo come affrontare gli azzurri. Dovremo avere equilibrio ed essere più furbi in certi frangenti. Penso che sbagliando impareremo e cresceremo”. In porta ci sarà Montipò, Letizia e Foulon i due esterni bassi, Glik e Caldirola formeranno la coppia centrale di difesa, Ionita, Schiattarella e Dabo agiranno in mediana, Roberto Insigne e Caprari si muoveranno alle spalle di Lapadula.

Ecco le probabili formazioni:

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; R.Insigne, Caprari; Lapadula.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.