Diawara a Kiss Kiss: “Il campionato non è finito! Con il Milan ci aspettano gare molto toste, sul goal al Chievo…”

"Abbiamo un grande gruppo nello spogliatoio: andiamo tutti d'accordo "

Amadou Diawara, centrocampista del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli.

Il calcio era il mio sogno da bambino, sono molto contento di me stesso. In allenamento cerco sempre di migliorare ogni giorno perché voglio divertirmi. Mi piace giocare a calcio e scendere in campo per allenarmi. Mi affido sempre alle scelte dell’allenatore, stiamo tutti quanti dando un serio contributo per vincere qualcosa. Siamo contenti che faccia giocare tutti. 

Lavorare con Ancelotti è un onore, è una persona per bene e per me può essere solo un vantaggio lavorare con una persona così importante. 

Abbiamo un grande gruppo nello spogliatoio: andiamo tutti d’accordo. Ci sono solo grandi giocatori qui, grandi campioni perchè giocare qui non è facile. Per giocare a Napoli deve essere molto forte, devi avere qualcosa in più.

Il campionato non è ancora finito, sappiamo che è difficile ma cerchiamo di continuare così accumulando più punti possibili per arrivare a maggio in corsa. 

Con il Milan saranno due partite molto toste, non sarà facile affrontare un avversario di così grande livello. Stiamo preparando bene la partita con la testa per vincerle tutte. Io penso che il calcio debba rendere contenti tutti e debba rendere felici tutte le persone che lo guardano. Deve essere qualcosa che diverte.

Da quando sono arrivato a Napoli sono cresciuto tanto. Sarri mi ha fatto crescere tanto così come Ancelotti, sono veramente felice di essere arrivato fin qui. 

A volte vedendo giocare Fabian mi chiedo se ha 30 anni. Ha grande esperienza e scherziamo tanto su questo, gioca come un veterano.

Il goal con il Chievo mi ha lasciato senza parole, i tifosi del Napoli mi hanno omaggiato con tante lettere ed ero veramente felice. 

L’Europa League resta un obiettivo per noi ma dobbiamo concentrarci anche sulle partite che ci son dopo. Quando arriverà l’Europa League ne parleremo.”

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.