Fabian Ruiz, l’agente:”Lo cercavano 6 club di Champions, Ancelotti decisivo. A gennaio ho parlato con Giuntoli…”

Fabian Ruiz, l’agente:”Lo cercavano 6 club di Champions, Ancelotti decisivo. A gennaio ho parlato con Giuntoli…”

Alvaro Torres, agente di Fabian Ruiz, ai microfoni di Radio Crc ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non è stata una decisione facile, c’erano 5-6 club di Champions che lo cercavano, sicuramente la figura di Ancelotti ha significato tanto, la città già la conosceva, si era confrontato con Callejon e altri spagnoli, sapeva della passione che avrebbe trovato, l’ha notata anche quando è stato qualche giorno in crociera, ma è abituato a questi ambienti, anche a Siviglia c’è un ambiente molto caldo. La prima volta che ho parlato con Giuntoli è stato a gennaio, mi ha manifestato l’interesse per Fabian, ha continuato a seguirlo, quando è finita la stagione poi si è rifatto sentire, e mi ha detto che il club era intenzionato a prenderlo ma bisognava aspettare la nomina del nuovo tecnico, nel momento in cui è arrivato Ancelotti il tecnico si è trovato subito d’accordo, ha anche parlato con Fabian, gli ha detto che lo stima tantissimo, che nessuno ha il posto assicurato, ma che Napoli potrà essere un passo decisivo per la sua carriera. Abbiamo parlato anche con altri allenatori, perché volevamo tutte le informazioni possibili per prendere la decisione migliore.

Sul ruolo? Sia nel Betis che in Nazionale ha giocato in tantissimi ruoli, mezza punta, mezzala, a due, a tre, lui vuole mettersi a disposizione del mister e cimentarsi in un ruolo che gli permetta di essere titolare il più a lungo possibile. Che impressione vi ha fatto De Laurentiis? Ci ha accolti benissimo, è stato molto simpatico, si è scherzato tanto, il presidente gli  ha raccontato di essere stato a Siviglia, e gli ha detto di essere molto contento del suo arrivo.

Sulla Nazionale? Ancora non sappiamo che sarà l’allenatore della Roja ma siamo sicuri che Fabian possa avere un ruolo da protagonista, è molto stimato dalla Federazione, ieri ha anche ricevuto i complimenti del tecnco dell’Under 21, spera di poter diventare un idolo di Napoli e poi un punto chiave della Nazionale“.


La redazione di IamNaples.it

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google