Gattuso: “La classifica oggi poteva diventare interessante. È tornata la fragilità”

"Oggi spesso non abbiamo dimostrato di essere una squadra"

L’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa nel post-partita contro il Lecce. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Nei primi trenta minuti la squadra non ha fatto male, è venuta fuori di nuovo la fragilità di questa squadra, ho visto che Lapadula ha stoppato 15-20 palloni in area, non riesco a trovare la chiave della compattezza, al primo episodio negativo viene fuori la fragilità di questo gruppo. Ho dato due giorni di riposo a Manolas, è tornato giovedì, mi avete massacrato per un mese e mezzo quando ha giocato Di Lorenzo centrale. Mertens? Lo vedo centrale, numero 9, penso che dovevamo recuperare la partita e ho provato a schierare sia lui che Milik. Certe volte, quando si fa di tutto per cercare di vincere la partita, può capitare di perderla. Non amo giocare con due linee da quattro, quando sei sotto e dobbiamo muovere la classifica è normale che provi a fare qualcosa di diverso, dobbiamo migliorare il blocco difensivo. Quando arranchiamo un po’, siamo passivi. Dopo parlerà Giuntoli a Sky sugli arbitraggi. Ieri ho detto che il Lecce ti palleggiava in faccia, cominciamo a fare pressioni fuori tempo, a vuoto, è un dato di fatto che per noi oggi fosse una partita importantissima, vincendola sarebbe venuta fuori una classifica importante. I gol si possono sbagliare, dobbiamo dimostrare che siamo una squadra sempre e oggi spesso non l’abbiamo fatto. Portavamo Saponara sempre dentro i nostri 25-30 metri, guardate anche il secondo gol con quello che ha fatto Falco, sapevamo che con i centrali dovevamo rompere la linea. Ho pensato d’inserire un centrocampista sull’1-1 ma in quel momento mi è sembrato opportuno fare altre scelte”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.