IN CASA DELL’AVVERSARIO – Lazio, è dentro o fuori nella lotta Champions al Maradona contro il Napoli

Ecco i prossimi avversari del Napoli

Dopo il pari casalingo contro l’Inter il Napoli è chiamato al riscatto nel match contro la Lazio dove l’obiettivo è vincere per non perdere terreno dalla zona Champions League. Gli azzurri stanno vivendo un buon momento, anche i biancocelesti e i 3 punti sono decisivi per entrambi in ottica quarto posto. Ecco l’analisi dei prossimi avversari del Napoli:

CAMPIONATO = Attualmente la Lazio è sesta in classifica a due punti dal Napoli ma con il match contro il Torino da recuperare. Dati abbastanza negativi riguardanti le reti realizzate (l’ultima delle prime sei) e difesa non imperforabile. Una vittoria per i biancocelesti a Napoli potrebbe portare la stagione ad una svolta.

PROBABILE FORMAZIONE = Diversi giocatori acciaccati per Simone Inzaghi, anch’egli ai box a causa della positività al Coronavirus. Ciò nonostante sia Immobile che Luis Alberto dovrebbero essere a disposizione. Ecco la probabile formazione biancoceleste:

LAZIO (3-5-2):  Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Patric, Musacchio, Hoedt, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Pereira, Lulic, Caicedo, Muriqi. All.: Farris.

LA STELLA = Ciro Immobile è il leader della squadra biancoceleste. L’attaccante napoletano non è lo stesso visto nella scorsa stagione, ma è fondamentale vedere i suoi movimenti nell’attacco dei laziali. A suon di gol e belle giocate Immobile è sempre e comunque una spina nel fianco degli avversari.

LE DICHIARAZIONI = Massimiliano Farris, viceallenatore di Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune importanti parole in conferenza:

Il match di domani? “La gara di domani contro il Napoli rappresenta per noi un importante esame di maturità per la classifica attuale, che ci vede nuovamente in alto dopo queste ultime cinque vittorie consecutive. Ci attende uno scontro diretto, sarà importante dare continuità agli ultimi risultati attraverso la prestazione, l’obiettivo è fare punti. Come vedo questo Napoli? Non giudico io il cammino del Napoli, ci pensano già i loro numeri. Hanno avuto un momento di difficoltà ma ne sono usciti grazie al loro allenatore, agli elementi di qualità nella rosa e al loro gioco. L’avversario è certamente temibile, non a caso domenica sera l’abbiamo visto mettere seriamente in difficoltà l’Inter. Per fare punti dovremo essere disposti alla battaglia”.

I PRECEDENTI = Sarà il confronto numero 130 tra Napoli e Lazio in Serie A. E’ la 65esima edizione in casa azzurra. Questo il bilancio dei 64 precedenti interni: 32 successi Napoli, 22 pareggi, 10 vittorie Lazio.

TERNA ARBITRALE =

DI BELLO
ALASSIO – TEGONI
IV: ABISSO
VAR: IRRATI
AVAR: BINDONI

 

 

A cura di Mario Tramo

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.